Assicurazione della Qualità dei corsi di studio

ORGANI

L’Assicurazione della Qualità del singolo corso di studio è garantita dall’azione del Comitato per la Didattica (CpD) e della Commissione paritetica docenti studenti (CPDS).

 

Il Comitato per la Didattica (CpD) è un organo paritetico di docenti e studenti che è responsabile del Corso di studio, con competenze sulla riprogettazione, gestione, riesame e miglioramento dello stesso.

 

La Commissione paritetica docenti studenti (CPDS) si occupa del monitoraggio dell’offerta formativa e della qualità della didattica, anche mediante la definizione e il monitoraggio di opportuni indicatori, adeguatamente armonizzati con gli indicatori ANVUR, volti a misurare il grado di raggiungimento degli obiettivi nella didattica.

DOCUMENTI

Il funzionamento del sistema per l’Assicurazione della Qualità del corso di studio è basato sui seguenti documenti:

 

  1. La Scheda Unica Annuale del corso di studio (SUA-CDS) è uno strumento gestionale funzionale alla progettazione, alla realizzazione, all'autovalutazione e alla ri-progettazione del corso di studio.

 

  1. La Relazione annuale della CPDS, articolata per corsi di studio, è un documento che prende in considerazione il complesso dell’offerta formativa, con particolare riferimento agli esiti della rilevazione dell’opinione degli studenti, indicando eventuali problemi specifici ai singoli corsi di studio.

 

  1. La Scheda di Monitoraggio Annuale (SMA) è un documento di autovalutazione redatto annualmente dal CpD sulla base delle linee guida previste dal sistema AVA (Autovalutazione, Valutazione Periodica, Accreditamento). Ha lo scopo di verificare l’adeguatezza degli obiettivi di apprendimento che il corso si è proposto, la corrispondenza tra gli obiettivi e i risultati, l’efficacia del modo con cui il corso di studio è gestito ed include la ricerca delle cause di eventuali risultati insoddisfacenti. In particolare, la SMA analizza gli indicatori sulle carriere degli studenti e ad altri indicatori quantitativi di monitoraggio, che il CpD deve commentare in maniera sintetica.

 

  1. Il Monitoraggio delle azioni di miglioramento è un documento redatto con cadenza annuale dal CpD in cui si descrivono le azioni di miglioramento svolte a seguito delle segnalazioni e dei suggerimenti riportati nella relazione annuale della CPDS.

 

  1. Il Rapporto di Riesame ciclico è un documento di autovalutazione redatto almeno ogni 5 anni o quando necessario dal CpD e rappresenta il più importante momento di autovalutazione del corso di studio, durante il quale si analizzano criticamente gli obiettivi prefissati e si valutano le performance realizzate e i risultati raggiunti.
OFFERTA FORMATIVA DEL DIPARTIMENTO (A.A. 2023-2024)

 

  • Laurea in Fisica e tecnologie avanzate (classe L-30)
  • Laurea in Scienze geologiche (classe L-34)
  • Laurea in Scienze ambientali e naturali (classe L-32)
  • Laurea magistrale in Ecotossicologia e sostenibilità ambientale (classe LM-75)
  • Laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche (classe LM-74)