Insegnamento "Sostenibilità"

 

Il 13 marzo prenderà il via per l’A.A. 2019-20 il corso di Sostenibilità, l’innovativo insegnamento transdisciplinare dell’Università di Siena che si occupa di fornire delle solide basi introduttive a un tema tanto complesso quanto attuale. Nel 2017, il corso Sostenibilità è stato selezionato tra le cinque migliori esperienze di didattica sulla sostenibilità in Italia dalla RUS - Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile.

Giunto alla sua sesta edizione, il corso si terrà da marzo a giugno 2020 e sarà strutturato in lezioni frontali che affronteranno i principali temi attinenti la sostenibilità. Le lezioni si terranno presso l'Aula Magna del Complesso Didattico di Pian dei Mantellini, 44 dalle ore 14.00 alle ore 18.00

Marzo 2020
Venerdì 13
Venerdì 20
Venerdi 27

Aprile 2020
Venerdì 3
Mercoledì 8
Venerdì 24
Mercoledì 29

Maggio 2020
Venerdì 8
Venerdì 15
Venerdì 22
Venerdì 29

Giugno 2020
Venerdì 5

La mail di riferimento del corso è: corsosostenibilita@unisi.it

Tutte le informazioni relative al corso (eventuali spostamenti di aula, annullamenti delle lezioni, giorni e modalità d’esame) saranno comunicati preventivamente durante le lezioni e periodicamente riportate su questa pagina.

Come ogni anno, verrà inoltre creata una mailing list degli studenti con la quale verrà comunicato ogni tipo di informazione e comunicazione relativa al corso.

Chi volesse essere incluso nella mailing list è pregato di scrivere a corsosostenibilita@unisi.it

Il docente responsabile del corso è il Prof. Federico Maria Pulselli.

L’insegnamento è di tipo Affine-Integrativo attivato presso la LM in Ecotossicologia e Sostenibilità Ambientale (LM-75) e può essere selezionato tra i crediti liberi a scelta (taf d) da tutti gli studenti dell’Ateneo senese, previo consenso del proprio Comitato per la Didattica. Il superamento dell'esame finale (sotto forma di test) permette di conseguire 6 CFU.

 

SOSTENIBILITÀ: IL NUOVO INSEGNAMENTO DELL'UNIVERSITÀ DI SIENA

Assolutamente innovativo nel sistema universitario italiano, l'insegnamento è organizzato secondo un approccio transdisciplinare che attraversa aspetti ambientali, economici, giuridici, energetici, urbanistici, sociologici, per fornire una solida base introduttiva sul tema.

L'insegnamento si inserisce nell'ambito del crescente impegno dell'Ateneo sui temi della sostenibilità, anche in relazione all’importante ruolo assunto all'interno del progetto dell'ONU Sustainable Development Solutions Network.

Rivolto a studenti dell'Università, al Personale tecnico-amministrativo dell'Università e ad esterni.